Produzione di formaggi

Azienda Agricola “L’Allegra Fattoria”

di Silverio Romina e Morocutti Ivan

Come in tutte le Alpi, anche nel territorio alpino e prealpino del Friuli Venezia Giulia, l’alpeggio ha una sua storia secolare con ritmi, tempi e usanze tradizionali. La transumanza trova testimonianze precise nel periodo del Patriarcato di Aquileia (1077-1420).

Nei tempi, le aree più comode furono trasformate in coltura per cercare di soddisfare le crescenti necessità alimentari della popolazione. La conseguente perdita di appezzamenti agricoli spinse alla ricerca di pascoli sostitutivi, determinando l’espansione di quelli in quota, ottenuti per disboscamento.

Nei fondi di media montagna sorsero degli stavoli “stâi” atti alla conduzione estiva del bestiame: esso saliva a giugno e si nutriva utilizzando i prati distanti dal paese, mentre le foraggere di fondovalle venivano falciate per costituire la riserva di fieno per la stagione fredda. A quote più elevate sorsero le malghe.

Bene, tutto questo dopo secoli è rimasto tale, come una volta tra tradizione e genuinità. Romina Silverio e Ivan Morocutti sono i contitolari dell’Allegra Fattoria, azienda agricola dove vengono allevate bovine da latte, capre, suini, asini, con minicaseificio a Caneva di Tolmezzo.

Nei periodi estivi le bovine e le capre vengono condotte ai pascoli di Malga Varmost a Forni di Sopra e di Malga Mongranda di Verzegnis.

I formaggi di Malga, formaggi i caprini, la ricotta affumicata in Malga, sono solo alcuni dei prodotti che propongono. E poi, anche molte attività didattico-formative che Romina propone per chi scegli l’azienda agricola quale luogo di conoscenza ed esperienza.

Contatti