Piante Aromatiche ed Officinali

Le piante aromatiche sono piante, tipiche dell’area mediterranea, che emanano aromi gradevoli, hanno sapore gustoso e sono usate in cucina, talvolta come cosmetici o per curarsi. Nell’ambito delle specie aromatiche possiamo fare distinzioni in funzione del loro utilizzo: piante come la salvia (Salvia officinalis L.), il rosmarino (Rosmarinus officinalis L.), il timo (Thymus vulgaris), la menta (genere Mentha) hanno un interesse culinario, essendo infatti utilizzate in cucina per l’aromatizzazione di minestre, dolci, zuppe, arrosti.

Le piante officinali sono quelle che grazie ai principi attivi in esse contenuti (foglie, stelo, rami), nei fiori o altrove (radici, frutti, bulbi, semi), sono utilizzate in fitoterapia (dal greco fytòn «pianta» e therapèia «cura»). Fra queste la lavanda, il luppolo, la malva, il ribes nero, la santoreggia, la melissa, la verbena, la camomilla, la calendula, l’elicriso, l’equiseto, l’erba Luisa, e tante altre ancora.

Non c’è nulla di meglio che regalare il benessere e un momento di relax sorseggiando una calda tisana. Nelle nostre aziende troverai persone in grado di fornirti le indicazioni e consigliarti al meglio.

Hortuli

Sesto Al Reghena (PN)

Coltivazione di piante aromatiche e officinali

Iop Aromatiche

Villotta di Chions (PN)

Coltivazione di piante aromatiche e officinali

Tenuta Mivea

Savogna d’Isonzo (GO)

Coltivazione di ortaggi e frutta biologici